Come vivere di rendita.

non c’è nulla di male nel voler vivere di rendita. Tuttavia, intorno a questo concetto è stato creato un sottobosco di bugie che non è facile da distruggere: “guadagna in automatico con un blog”, “guadagna con le tue passioni”, “rendite automatiche con il trading”, “rendite automatiche con subaffitti degli affitti degli immobili comprati all’asta”, “rendite automatiche col network marketing”.

Con questa lettera voglio far luce luce sul vero significato del concetto “vivere di rendita” (e come puoi raggiungere per davvero questo obiettivo).

L’obiettivo di investimento per eccellenza

Quando si parla di finanza personale il concetto più rilevante che devi assimilare è l’importanza di investire per obiettivi.

Non esiste il miglior investimento in assoluto, esiste solo l’investimento più adatto al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Ora, semplificando, possiamo dire che l’obiettivo di investimento per eccellenza dovrebbe essere vivere di rendita.

Prima di spiegarti però qual è il vero significato di “vivere di rendita” e del perché dovrebbe essere il tuo principale obiettivo, voglio che ti siano chiari alcuni concetti:

  • prima di vivere di rendita, devi accumulare denaro attraverso il risparmio e l’investimento oculato (se vuoi sapere come fare sono qui per questo);
  • ciò che richiede del lavoro e/o la tua presenza fisica non è rendita ma è reddito;
  • le uniche rendite da capitale sono dividendi azionari, cedole obbligazionarie e rendite immobiliari da locazione. Punto.

Oggi queste ti possono sembrare delle ovvietà, ma ti posso assicurare in moltissimi appuntamenti che faccio, queste sono tutt’altro che banalità.

Che cosa significa davvero “vivere di rendita”

Vivere di rendita significa “poter non lavorare”.

Per poter non lavorare, occorre ovviamente avere un flusso di entrate che vanno a coprire il tuo personalissimo tenore di vita (ciò che spendi).

Infatti il concetto più simile al vero significato di “vivere di rendita” è quello di “andare in pensione”.
Non per nulla, in USA il concetto corretto di vivere di rendita viene legato al concetto di “retirement”, pensionamento.

O meglio ancora, “earlyretirement”.Pensionamento precoce, anticipato.

Capisci bene come il concetto di “vivere di rendita” sia strettamente legato allo stile di vita, ma non ha nulla a che fare con jet privati, vita smeralda e champagne (come tanti ciarlatani vogliono far credere ai più, con stupidaggini che costano qualche migliaio di euro).
Ma lo stile di vita non è solo un concetto quantitativo.

Lo stile di vita comprende anche un concetto qualitativo: 

  • Che tipo di vita stai vivendo o vorresti vivere?
  • Il lavoro che fai ti piace?
  • Hai tempo per vedere i tuoi figli crescere?
  • La località dove vivi è il posto giusto?

Puoi avere tutti i soldi del mondo, ma in caso di risposte negative a queste domande il tuo stile di vita non è sicuramente quello desiderato e ambito.

È per questo che “vivere di rendita” è anche un concetto legato alla libertà.

Come ottenere lo stile di vita desiderato

Lo stile di vita ideale si può costruire, ma ci vuole tempo e denaro.

Senza girarci inutilmente attorno, il denaro è estremamente importante, perché è ciò che finanzia il tenore di vita.

Quindi, se oggi non hai denaro, non ho altri consigli buoni se non quello di iniziare a risparmiare e a investire, lasciando perdere le stupidaggini attira polli, tipo quello che trovi qui sotto e che mi è arrivato proprio oggi.

Risparmiare e investire… è l’unico, vero, mastodontico obiettivo su cui devi focalizzarti.

Perché ti permette di andare in pensione, anche parziale, quando lo decidi tu e non quando (e con quanto) decide un politico o un dirigente dell’INPS.

E, come spiego spesso, le prospettive per chi pensa davvero alla pensione pubblica sono tragiche (è per questo che devi iniziare oggi a investire per integrare la pensione pubblica).

Altro che vita smeralda,e Rolex.

8 ore di lavoro sino a 70 anni, sempre se Dio ti preserverà in salute fisica o mentale.

Perché se ti capita pure qualche sfiga, sono dolori.

E se invece ho già dei risparmi da parte? Con quanto si può vivere di rendita?

Stampalo bene a mente… Per vivere di rendita serve un capitale di non meno 300.000 €!

Ho studiato un sistema ad hoc per questo. Se qualcuno ti dirà qualcosa di diverso… beh, sei di fronte ad un ciarlatano.

Tabella dei Contenuti

Notizie più lette

Compila il modulo per iscriverti